Qui inizia il più bello dei weekend romantici, Firenze

Di Serena Giust,

In cerca di idee per un weekend romantico a Firenze? Ci sono luoghi di cui è impossibile non innamorarsi, Firenze è uno di questi. Passeggiare mano nella mano su e giù dal Ponte Vecchio, tra i vicoli del centro, un brindisi col Chianti, il tramonto lungo l’Arno, una cena a lume di candele con la Cattedrale di Santa Maria del Fiore sullo sfondo, la notte in un hotel nel cuore della città tra lenzuola profumate, letto a baldacchino e Jacuzzi in camera.
Rovistando tra gli angoli più dolci della memoria ho trovato tanti consigli da condividere con voi, dal dove dormire al cosa fare per passare un meraviglioso weekend romantico a Firenze.


9 hotel che vi seducono a restare a letto tutto il giorno


Ville sull’Arno ⋆⋆⋆⋆⋆

Ville sull'Arno-camera

Iniziare da un bagno di calore, immersi nel calidarium, per poi continuare con una doccia emozionale e cromoterapia. Continuare con una vasca idromassaggio, relax a luna di miele e un abbraccio sotto la cascata di ghiaccio. Finire tutto con un bel massaggio di coppia.

Ville sull’Arno è uno tra i migliori hotel di lusso a Firenze, ristrutturato e riaperto nel 2014, con 45 camere tutte da scoprire, finemente decorate e studiate nei dettagli. Potrete scegliere una stanza nella Villa storica, il cuore dell’hotel, o nel loggiato; nel Villino SPA trovate invece le suite con jacuzzi.

Addentratevi tra i suoi giardini, rilassatevi a bordo piscina, gustatevi una cena toscana al ristorante. Dopo cena una romantica passeggiata lungo l’Arno fino al centro storico, mano nella mano.

Dimmi di più!


Borghese Palace Art Hotel ⋆⋆⋆⋆

Borghese Palace-ingresso

Ci troviamo nel cuore di Firenze, vicino al Duomo, a Piazza Signoria e al Bargello. Dopo una giornata intensa vissuta tra passeggiate e shopping, niente di meglio che rilassarsi in SPA. Mettete quindi le ciabatte ed avviatevi verso il percorso benessere che si snoda tra sauna e bagno turco con cromoterapia. Proseguite verso la hydroSPA, la jacuzzi e terminate con un bel massaggio rilassante ed una tisana in sala relax.

Le stanze sono tutte arredate con mobili d’epoca restaurati con quel tocco di stile dato da foglie d’oro e d’argento, divani in pelle e set di cortesia che vi faranno sentire veri principi e principesse.

Dimmi di più!


Hotel Santa Maria Novella ⋆⋆⋆⋆

Santa Maria Novella-camera

Se anche non fosse un viaggio di nozze, vale la pena di “testare” l’affinità di coppia in una delle romantiche Honeymoon Suite dell’Hotel Santa Maria Novella. La loro migliore caratteristica è un fantastico terrazzino in camera dove organizzare cene private a lume di candela con vista sulla piazza e sulla Chiesa di Santa Maria Novella.

L’hotel è situato nell’omonima piazza e da qui potrete tranquillamente girare la città a piedi, mattina pomeriggio e sera. Se prenoterete il pacchetto Firenze Romantica troverete ad accogliervi un aperitivo romantico con fragole, bollicine sulla terrazza panoramica e colazione in camera.

Dimmi di più!


Grand Hotel Minerva ⋆⋆⋆⋆

Grand Minerva-camera
Qui vi aspettano: cena romantica per 2, trattamento VIP, Bottiglia di Chianti D.O.C.G. con stuzzichini toscani, minibar e wi-fi gratuiti, calde atmosfere in ogni ambiente, terrazza con piscina panoramica da cui ammirare la facciata della Chiesa di Santa Maria Novella, il Duomo, il Campanile di Giotto e Palazzo Vecchio. Insomma… il successo è assicurato!

La camera perfetta? 402. Letto a baldacchino e vista mozzafiato, doccia cromoterapeutica e ampia vasca, cabina armadio, champagne francese e frutta fresca all’arrivo.

Dimmi di più!


Hotel Brunelleschi ⋆⋆⋆⋆

Brunelleschi-camera con vista

Una pool suite con jacuzzi è sempre una buona idea, specialmente se viaggiate in coppia. La camera si compone di due livelli, nel primo trovate salotto e bagno, sopra camera da letto e terrazzo panoramico…. con jacuzzi, appunto! Vista sulla celebre via dei Calzolai, cuore pulsante dello shopping e delle boutique fiorentine (se cercate una guida per le botteghe artigiane di Firenze tra oro, pelle e cappelli, la trovate qui).

Questo hotel è stato ricavato all’interno della torre più antica della città di Firenze e di una chiesa medievale, ed è citato anche ne “Il Codice da Vinci” di Dan Brown:

“(…) possiamo rivederci?” Per un momento Langdon si sentì girare la testa. Era perso nei suoi occhi. “Già, quando?” rispose, chiedendosi se gli avesse letto nella mente.
“Bè il prossimo mese devo andare a Firenze, ad una conferenza. Sarò laggiù per una settimana, senza molto da fare.”
“Cos’è, un invito?” “Vivremo nel lusso. Mi hanno assegnato una stanza al Brunelleschi.”

Dimmi di più!


Golden Tower Hotel & SPA ⋆⋆⋆⋆⋆

Golden Tower-camera

Per chi sceglie la fuga d’amore tra lusso ed arte il Golden Tower Hotel & SPA è la scelta adatta.

Vi aspettano soggiorno in Junior Suite o Tower Deluxe, room service, cena a lume di candela nel Golden Restaurant, SPA in centro a Firenze, aperitivo al Golden Bar e trattamenti corpo per due (tra cui massaggio relax, bagno in piscina idromassaggio, massaggio con candele).

Dimmi di più!


Ponte Vecchio Suites & SPA ⋆⋆⋆⋆

Ponte Vecchio-spa

Questo hotel si trova proprio a due passi da uno dei posti più romantici della città, il Ponte Vecchio, con le sue gioiellerie che attirano da sempre fidanzati sognanti o pronti al grande passo.

La suite ha accesso diretto alla SPA, disponibile in totale esclusiva. Qui potrete rilassarvi con una tisana in zona relax, immergervi nella vasca idromassaggio, sauna, bagno turco o doccia con cromoterapia. Nessuno vi impedirà di restare a letto fino a tardi, nessun obbligo di togliere il pigiama! Qui il late check-out è disponibile fino alle 14, la colazione in camera è compresa nel prezzo del soggiorno quindi… briosche e cappuccino tra le lenzuola.

Dimmi di più!


Palazzo Castri 1874 ⋆⋆⋆⋆

Palazzo Castri-giardino

Questo raffinato boutique hotel nel cuore di Firenze è davvero affascinante e perfetto in ogni dettaglio. Nasconde anche un giardino, “La Limonaia”, un’oasi di pace per rilassarsi. Nella SPA vi aspettano vasca idromassaggio, sauna finlandese e hammam,

La più romantica tra le stanze di Palazzo Castri 1874 è la Suite Brunelleschi, composta da due ambienti separati, zona notte soppalcata raggiungibile con una scaletta e soffitto con travi a vista. Da qui potete godervi la vista tetti di Firenze, nonché la cupola del Brunelleschi e la Torre di Giotto.

Dimmi di più!


Grand Amore Hotel & SPA ⋆⋆⋆⋆

Grand Amore-camera

Questo hotel è una coccola infinita, a partire dai colori caldi e avvolgenti, proseguendo con l’incanto delle sue viste sulla città, per finire con la cortesia del personale. Non perdetevi il The luxury aquam al The SPA dell’hotel: idromassaggio con champagne, oro e perle!

L’Amore Executive Room ha una vista privilegiata sul Duomo e la Cupola del Brunelleschi, un comodissimo letto king size, interni decorati da architetti e artigiani con grande stile. I balconi esclusivi delle suites vi permetteranno di fare colazione all’aperto o di gustare ostriche e champagne in terrazza.

Dimmi di più!


Se riuscite ad uscire dalla stanza, ecco cosa fare


SSUCv3H4sIAAAAAAAEAJ2QzQrDIBCE74W+g3j2UOitrxJ62OgSlpoIuqaUkHePv+C5N+ebHdfxuN+EkDME0vIljqySJmtjYA9Mbkv4oRpHQ+w8gc0ws7M4MjBwDBjyFQ1pYFzSbIUt3/dMVYtuFDMlkiWlGliIc2EdnervZD28exVYcNO/8uChiEeLUItMdVR+vox+HavtZNANGqIhN7TcnQabA8/hZp0+1K1t33kBWD1OEHcBAAA=PiazzaDelDuomo

♥ Attraversare il Ponte Vecchio o fare una passeggiata al chiaro di luna in Piazza del Duomo.

PiazzaleMichelangeloPalazzoPitti2

♥ Ammirare il panorama da Piazzale Michelangelo e fare due passi a Palazzo Pitti.

Passeggiata lungo ArnoPic nic ai Giardini di Boboli

♥ Camminare mano nella mano lungo Arno o tra i Giardini di Boboli.

BrunelleschiCupolaGiardiniDelleRose

Incantarsi alla vista della Cupola del Brunelleschi o fare un picnic nei Giardini delle Rose.

Che dite, vi ho convinto? Raccontateci la vostra città dell’amore nei commenti!


Leggete anche…


Credits immagini:
Ponte vecchio © Fotolia
Piazza del Duomo © Fotolia
Piazzale Michelangelo © Flickr
Palazzo Pitti © Flickr
Lungarno © Flickr
Giardini di Boboli © Flickr
Cupola del Brunelleschi © Flickr
Giardini delle Rose © Flickr