Sole, mare e party! Ferragosto giovane e low-cost

Di Serena Giust,

È tempo di staccare la testa da libri e pc, affondare i piedi nella sabbia e affogare i pensieri in un aperitivo lungomare. Nella to-do-list per queste vacanze inseriamo: meeting amorosi, cocktail con colleghi di ombrellone, report di quanti malanni avete combinato la sera prima. Quindi, amici, la domanda è la solita: dove si va in ferie? 

Eccovi qui le mete e offerte di Ferragosto per giovani in Europa:

Le mete emergenti, il giusto compromesso tra classico e alternativo

Chi vuole fare qualcosa di diverso (ma non troppo!) può scegliere tre destinazioni non ancora mainstream ma in forte crescita. Si parte con la portoghese Albufeira, regina della regione meridionale dell’Algarve, per godere del buon cibo e della frizzante vita notturna lusitana.

Albufeira

Portugal_Algarve_Albufeira beach_Fotolia

Scopri quanto costa!


Pag

Spostandosi di migliaia di chilometri più a est si arriva in Croazia e precisamente a Pag (Pago in italiano) che, tra insenature e bellissime spiagge, rappresenta un’ottima soluzione per chi cerca soprattutto un mare mozzafiato ad un prezzo contenuto.

Croatia_Pag_Fotolia

Scopri quanto costa!


Zante

Chiude il trio l’isola greca di Zante, la meta greca più amata dai turisti britannici.

Greece_Zante_Fotolia

Scopri quanto costa!


Diverse, creative, speciali le 3 destinazioni per chi vuole osare

Messo da parte il peso degli esami si può approfittare dell’euforia del momento per partire alla scoperta di mete alternative, approfittando spesso del costo basso della vita locale. Una destinazione che negli ultimi anni sta acquisendo sempre più notorietà è ad esempio la bulgara Sunny Beach località dalle spiagge affollate e dalla movida sfrenata.

Sunny Beach

Bulgaria_SunnyBeach_FlickrCreativeCommons

Scopri quanto costa!


Rimanendo ad est i più avventurosi possono spingersi fino in Ucraina per trascorrere qualche giorno a Odessa, disordinata e affascinante metropoli affacciata sul mare.

Odessa

Ucraine_Odessa_Fotolia

Scopri quanto costa!


Budva

Chiude il quadro la montenegrina Budva con i suoi panorami mozzafiato e l’atmosfera di una città ancora tutta da scoprire.

Montenegro_Budva_Sveti Stefan_Fotolia

Scopri quanto costa!


All’estero ma per andare sul sicuro

Per chi vuole rimanere lontano dai confini nazionali ma puntando su mete dal divertimento “assicurato” la scelta può ricadere nuovamente sull’ottimo rapporto qualità-prezzo di destinazioni come la spagnola Lloret de Mar:

Lloret de Mar

Spain_Girona_Lloret de Mar_Fotolia

Scopri quanto costa!


Perché non scegliere invece la greca Corfù? 

Corfù

Greece_Corfu_Fotolia

Scopri quanto costa!


O ancora la frizzante atmosfera maltese, specialmente della giovanissima

St.Julian

Malta_Valetta_St.Julian_Fotolia

Scopri quanto costa!


Ultimi ma non ultimi… i “must” del divertimento italiano

Rimanere in Italia non è certo una rinuncia! Soprattutto quando nel nostro paese ci sono destinazioni che, da sempre o negli ultimi anni, sono dei veri e propri capisaldi per chi cerca una vacanza all’insegna del divertimento. Non si può non partire dalla Riviera Romagnola e quindi dalla storica coppia Rimini e Riccione che non deludono mai gli amanti della movida.

Riviera Romagnola

Italy_Rimini_Fotolia

Scopri quanto costa!


Rimanendo sempre sull’Adriatico si può optare anche per la veneta…

Lido di Jesolo

Italy_Veneto_Jesolo_Flickr

Scopri quanto costa!


Oppure scendere al sud per scatenarsi a Gallipoli, destinazione che negli ultimi anni ha attirato migliaia di giovani in Italia e non solo.

Gallipoli

Italy_Apulia_Gallipoli_Fotolia

Scopri quanto costa!


Altri spunti per le tue vacanze?