Di Simone Sacchini

DU YU SPIC ITALIAN? Hotel dove si parla italiano in Europa

mercoledì, 7 ottobre 2015

Dopo anni e anni (evito di indicare il numero per ragioni di decenza, ma siamo in doppia cifra) di infruttuoso studio dell’inglese, ho raggiunto un livello scarso ma che definirei “di orgogliosa e mera sopravvivenza”: non saprei mai discutere dei massimi sistemi nella lingua del principe Carlo, ma potrei spingermi a chiedere cibo, bibite e indicazioni di massima per la stazione.

In questo articolo sto pensando, non tanto a me, bensì a mia mamma e mio babbo

Ho provato ad immaginarli

1) da soli in un hotel all’estero in cui nessuno parla una parola di italiano (in cui arriverebbero distrutti e nervosi, dopo 45 ore di auto, dato che non volano, dopo essersi smarriti 73 volte seguendo rigorosamente-non-aggiornate mappe cartacee anni ’70, dato che non usano nemmeno il navigatore),

2) senza conoscere una parola d’inglese (se siete curiosi di farvi i fatti loro, cliccate qui per conoscere il loro curioso rapporto con l’inglese),

3) senza internet sul cellulare (segnalo comunque, con un certo orgoglio, che mia mamma ha recentemente imparato l’astrusa arte del leggere SMS, ma ovviamente non di scriverli).


All’estero… come se foste in Italia: ecco dove

Se state programmando una vacanza all’estero ma non conoscete la lingua parlata in quel Paese e/o non conoscete l’inglese…

1) Perché non scegliere un hotel in cui potete parlare in italiano?

2) Perché non fare una visita della città seguendo una guida in italiano?

Trovate qui sotto tutte le info che vi servono, cliccate sulla città che fa per voi e buon viaggio!

Vienna | Londra | Parigi | Praga | Amsterdam | Copenaghen | Atene | Lisbona | Bruxelles | Berlino | Riga | Varsavia | Zagrabria | Madrid | Dublino | Helsinki | Stoccolma | Budapest


Vienna: Hotel City Central

L’hotel: collegato con servizio navetta all’aeroporto, l’Hotel City Central è un 4 stelle che si trova, come suggerisce il nome, in posizione ottimale: a 200 metri dalla fermata della metro, a 10 minuti a piedi dalla Cattedrale di Santo Stefano e in prossimità dell’imbarco dei traghetti sul Danubio. Altri punti di forza? La disponibilità del personale e la colazione abbondante.

L’italianità:

  • Alla reception: personale che parla italiano, tra cui il varesino Marco.
  • Al ristorante: menu in italiano.
  • A disposizione: giornali, riviste e canali televisivi in italiano.

Info

  • Hotel City Central, Taborstraße 8, Vienna.
  • Stelle: ★★★★
  • Prezzo a camera a notte: 86€*.

Hotel City Central

Visite guidate in italiano: tante le alternative, seguendo la guida della bella Valerie, dal giro storico della città (3h), alla scoperta della Vienna ebraica (2h), passando per quella leggendaria dei vicoli medievali o… una minifuga fuori città con un verdissimo tour del Bosco Viennese. Email per info.

Vienna

Tornate all’inizio


Praga: Myo Caruso

L’hotel: 4 stelle super-italiano nel cuore del quartiere ebraico di Praga, in posizione centralissima ma tranquilla. Le camere fondono stile moderno e d’altri tempi e la reception è aperta 24 ore su 24: potete sbizzarrirvi con domande in italiano anche la notte.

L’italianità:

  • Gestione: l’hotel è gestito dalla Myo Hotel, società italiana; la direttrice, Elisa, è italiana e vive a Praga da 20 anni.
  • Staff: tutto il personale del ricevimento, della cucina e della sala parla italiano.
  • Il ristorante: offre pasti della cucina italiana; cuoco e camerieri sono napoletani.
  • Caffè e cappuccino: 100% italiano.
  • Tv: 3 canali italiani.

Info

  • Myo Caruso, U Milosrdných 2, Praga.
  • Stelle: ★★★★
  • Prezzo a camera a notte: 63€*.

Myo Caruso

Visite guidate in italiano:  avete presente quelle persone così innamorate del proprio partner da parlare 24/7 sempre e soltanto di lui? Di quelli che hanno smarrito la prima persona singolare e alla domanda “cosa fai stasera?” rispondono “stasera usciamo”… I ragazzi che vi stiamo suggerendo hanno lo stesso “problema” riguardo a Praga: sì, sono persone che… hanno un blog interamente dedicato a Praga (con consigli pratici di ogni sorta che potete leggere on-line oppure ascoltare dal vivo durante una visita). Info.

Praga

 

Tornate all’inizio


Londra: Holiday Inn Express London Swiss Cottage

L’hotel: l’Holiday Inn Express London Swiss Cottage è un tre stelle che vanta un’ottima pulizia delle proprie camere. Appena fuori dal centro di Londra, si trova a 50 metri dalla metro di Finchey Road e dalla stazione ferroviaria di Finchey Road & Frognal. Lo shuttle da e per l’aeroporto di Stansted si ferma proprio davanti all’hotel.

L’italianità:

  • Alla reception trovate le tre italianissime Rosalba, Alessandra e Vanessa.

Info

  • Holiday Inn Express London Swiss Cottage, 152-156 Finchley Road, Londra.
  • Stelle: ★★★
  • Prezzo a camera a notte: 108€*.

Holiday Inn Express

Visite guidate in italiano: se volete vivere la Londra culturale, potete farlo con gli esperti di… Londra Culturale… che dite!? Si presentano da soli, no? Che ne dite di una visita al Castello di Windsor, un tour dalla Torre di Londra alla Cattedrale di St Paul o un esotico mix tra il British Museum e Camden Town? Info.

Londra

Tornate all’inizio


Parigi: Relais Bosquet

L’hotel: uscite per una camminatina di nemmeno 10 minuti, giusto per sgranchirvi le gambe e… vi trovate davanti alla Torre Eiffel. Sì, il Relais Bosquet si trova in una posizione favolosa e, se scegliete bene durante la vostra prenotazione, potete anche evitare di fare quei due passi ed avere una vista sulla torre direttamente… dalla vostra camera! Ottimo rapporto qualità-prezzo.

L’italianità:

  • Alla reception: due persone che parlano italiano, Christian (originario della Corsica) e Abdennour (ha vissuto per 4 anni a Valenza, in Piemonte).
  • In camera: tv con anche canali italiani.

Info

  • Relais Bosquet, 19 Rue Du Champ De Mars, Parigi.
  • Stelle: ★★★
  • Prezzo a camera a notte: 156€*.

Relais Bosquet

Visite guidate in italiano: Simone, dottorando in Archeologia Medievale alla Panthéon-Sorbonne gestisce “Parigirando”, un gruppo di guide autorizzate che vi accompagneranno con entusiasmo nel vostro parigirare. Qualche esempio? Tour della Reggia di Versailles alla scoperta della vita del Re Sole, della storia della Île de la Cité, della tradizione pittorica impressionista al Museo d’Orsay o dei giardini di Parigi. Info.

Parigi

Tornate all’inizio


Amsterdam: Rho Hotel

L’hotel: il Rho Hotel è un 3 stelle in una posizione a dir poco ottimale, a pochi passi da Piazza Dam e a un chilometro dalla stazione centrale… potete anche usufruire del noleggio bici messo a disposizione dall’albergo stesso. Una delle cose che lo caratterizzano: l’imponente hall che nel passato era un teatro in stile Art Déco.

L’italianità: 

  • Alla reception: Humberto, Chris, Nadia, Josep, Willy, Sylvia e Tania parlano italiano.

Info

  • Rho Hotel, Nes 05-23, Amsterdam.
  • Stelle: ★★★
  • Prezzo a camera a notte: 124€*.

Rho Hotel

Visite guidate in italiano: ci sono modi superortodossi di visitare una città e poi ci sono quelli alternativi; un consiglio tra gli altri? Perché non visitare Amsterdam sulle orme del film “Colpa delle stelle”?  [Se non lo avete visto, è il film più struggente degli ultimi 78.965 anni: mi è capitato di vederlo pochi giorni fa e ho pianto indegnamente per ore] Questa una delle proposte di insolitAmsterdam (se volete prepararvi alla visita, date un occhio al loro blog).

Amsterdam

 

Tornate all’inizio


Copenaghen: Imperial Hotel

L’hotel: l’Imperial Hotel si trova a pochi minuti dalla stazione centrale e dai Giardini Tivoli ed offre un servizio di noleggio bici, utilissimo per visitare una città a misura di due ruote come Copenaghen. Tra i punti di forza: il buonissimo ristorante italiano e la pulizia.

L’italianità:

  • Alla reception: Passam parla italiano.
  • Ristorante: italiano (si chiama “L’Appetito”) con personale completamente italiano.

Info

  • Imperial Hotel, Vester Farimagsgade 9, Copenaghen.
  • Stelle: ★★★★
  • Prezzo a camera a notte: 143€*.

Imperial Hotel

Visite guidate in italiano: solamente guide autorizzate, collaborazioni con l’Ente del Turismo Danese a Milano e… Super Quark. Sì, alle Escursioni Linda non sono gli ultimi arrivati… Un esempio di visita guidata: si parte da Christianshavn, antico quartiere mercantile, si visita la chiesa luterana barocca del Redentore, i bastioni del Seicento e si va a cercare di capire Christiania, simpaticamente pazza comunità di vecchi hippy. Info.

Copenaghen

Tornate all’inizio


Atene: Hotel Athinais

L’hotel: l’Hotel Athinais è un 3 stelle recentemente rinnovato che si trova in centro, a ridosso di Piazza Mavili e a pochi minuti dalla Galleria Nazionale. Da segnalare: ottima la cucina del ristorante interno.

L’italianità:

  • Lefteris e Spyros parlano italiano (Giannis ci prova :)).

Info

  • Hotel Athinais, Vasilissis Sofias Ave 99, Atene.
  • Stelle: ★★★
  • Prezzo a camera a notte: 76€*

Hotel Athinais

Visite guidate in italiano: Beyond Athens è un’agenzia di viaggi specializzata in turismo alternativo ed è gestita da italiani cresciuti in Grecia. Un esempio di guida fuori dagli schemi? “Atene alternativa e lezione di cocktail greci”… beh, forse questa visita vi darà un pochino alla testa! 🙂 Info.

Atene

Tornate all’inizio


Lisbona: Marques de Pombal

L’hotel: 4 stelle nel centro di Lisbona, il Marques de Pombal sorge a pochi metri dalla principale stazione metro della capitale portoghese. Il personale dell’hotel è sempre felice di aiutare nell’organizzazione delle escursioni. A disposizione: centro fitness, sauna e bagno turco.

L’italianità:

  • Staff: quasi tutto il personale parla italiano

Info

  • Marques de Pombal, Avenida Da Liberdade 243, Lisbona
  • Stelle: ★★★★
  • Prezzo a camera a notte: 103€*

Marques de Pombal

Visite guidate in italiano: un modo che mi piace tantissimo per scoprire una città è farlo sulle orme di uno scrittore. A Lisbona potete farlo grazie a Lisbona Autentica con il tour “Lisbona con Fernando Pessoa”. Info.

Lisbona

Tornate all’inizio


Bruxelles: Les Ecrins

L’hotel: Les Ecrins si trova in una tranquilla via del centro di Bruxelles. Carino e pulito, è la soluzione ideale per chi voglia vivere la capitale del Belgio in totale comodità: a disposizione camere budget, comfort, suite o appartamento.

L’italianità:

  • Guy, il gestore della struttura (simpaticissimo), parla italiano.

Info

  • Les Ecrins, Rue du Rouleau 15, Bruxelles.
  • Prezzo a camera a notte: 140€*.

Les Ecrins
Visite guidate in italiano: iniziativa carina, quella dei Free Tour di Bruxelles “pay what you want”. Partite dal centro storico, andate a vedere il piccoletto far pipì (Manneken Pis) e scoprite tutto sulla città e la sua storia (prestate orecchio attento alle dritte sui locali in cui mangiare o trascorrere la serata).  Email per info.

Bruxelles

Tornate all’inizio


Berlino: Gat Point Charlie

L’hotel: 3 stelle figo e dal design eccentrico nel cuore di Berlino, nei pressi della Porta di Brandeburgo e dell’epico Check Point Charlie. Fatevi consigliare alla reception gallerie, ristoranti ed eventi. Il rapporto qualità-prezzo è buonissimo.

L’italianità:

  • In reception: Lisa, tedesca che parla italiano.
  • Staff: quasi tutto spagnolo… “tra italiani e spagnoli in qualche modo ci si capisce”! 🙂
  • In camera: si vede RAI 2 (se siete come me dipendente dal magico Magalli de “I Fatti Vostri”, son cose che cambiano la qualità della vita!).

Info

  • Gat Point Charlie, Mauerstraße 81-82, Berlino.
  • Stelle: ★★★
  • Prezzo a camera a notte: 78€*.

Hotel Gat Point Charlie

Visite guidate in italiano: vi suggeriamo una cooperativa che unisce laureati in storia, lettere, architettura, storia dell’arte e chi più ne ha più ne metta, Vive Berlin. Varie le opzioni, dalla visita “L’indispensabile” a quella della Berlino Ovest o della Berlino Vecchia. Info.

Berlino

Tornate all’inizio


Riga: Bellevue Park Hotel

L’hotel: il Bellevue Park Hotel è un 4 stelle nei pressi del centro storico con ben 231 camere. Da non perdere la sala fitness e la Spa con bagno turco, sauna, cosmetology room, salone di bellezza e studio massaggi.

L’italianità:

  • Alla reception: Mārīte e Viktorija parlano italiano.
  • Tv: in camera si vede RAI 1

Info

  • Bellevue Park Hotel, Slokas Lela 1, Riga
  • Stelle: ★★★★
  • Prezzo a camera a notte: 41€*

Bellevue Park Hotel

Visite guidate in italiano: Storia Travel è un’agenzia specializzata che organizza tour su misura di Riga; se volete andare sul sicuro, tra le proposte, consiglio il tour “Riga – la metropoli dello stile Liberty”. Info.

Riga

Tornate all’inizio


Varsavia: Mercure Warszawa Grand

L’hotel: imponente 4 stelle con fitness centre e sauna, il Mercure Warszawa Grand si trova nel centro di Varsavia e consente l’accesso ad animali domestici di piccola taglia (se il vostro bassotto vuole imparare ad abbaiare in polacco, portatelo pure… voi intanto potete farne tranquillamente a meno e parlare esclusivamente in italiano con Joanna).

L’italianità:

  • Joanna, guest relations specialist, parla perfettamente italiano.

Info

  • Mercure Warszawa Grand, ul. Krucza 28, Varsavia
  • Stelle: ★★★★
  • Prezzo a camera a notte: 54€*

Mercure Warszawa Grand

Visite guidate in italiano: se fate un tour con Break in Warsaw, potete mandare una email e chiedere di farvi accompagnare da Karolina (dopo aver studiato lingue all’università, lavora oggi per un’agenzia di viaggi e ama accompagnare i turisti alla scoperta della sua città).

Varsavia

Tornate all’inizio


Zagrabria: Hotel Rebro

L’hotel: moderno city hotel,  il Rebro è un 4 stelle ideale per un soggiorno tranquillo a Zagabria e per visitare il bel Parco Maksmir, lo zoo e… lo stadio!

L’italianità:

  • Staff: quasi tutti parlano italiano.

Info

  • Hotel Rebro, Kišpatićeva 12, Zagabria
  • Stelle: ★★★★
  • Prezzo a camera a notte: 71€*

Hotel Rebro

Visite guidate in italiano: potete organizzare facilmente una visita guidata a Zagabria (e, se volete, dintorni), mandando una email alla Zagreb Tourist Guide Association; una cosa cool è che è possibile svolgere questi tour anche per una sola persona (da asociale complessato quale io sono, amo allo sfinimento questa opzione!). Email per info.

Zagrabria

Tornate all’inizio


Budapest: Hotel Erzsébet City Center

L’hotel: l’Erzsébet City Center è un comodo hotel nel centro di Budapest (ma allo stesso tempo in una zona tranquilla: strada a traffico limitato) a due passi dalla fermata della metro e dalla via dello shopping Váci Utca.

L’italianità:

  • Balázs e Péter parlano italiano e vi consiglieranno cose da vedere, eventi a cui partecipare e ristoranti da non perdere.
  • TV: RAI 1.

Info

  • Hotel Erzsébet City Center, Karolyi Mihaly Utca 11-15, Budapest
  • Stelle: ★★★S
  • Prezzo a camera a notte: 38€*

Danubius Erzsébet City Center

Visite guidate in italiano: per scoprire Budapest potete affidarvi a Kati (ma anche a Lucia e Anikó), guida turistica privata ufficiale e navigare  il sito visitabudapest.hu, una miniera di informazioni (utilissimo: se volete visitare la città autonomamente, potete scaricare la miniguida della città scritta da lei stessa!).

Budapest

Tornate all’inizio


Madrid: HRC

L’hotel: l’HRC sorge proprio a ridosso della Basilica Reale di San Francesco Il Grande, nel centro di Madrid, ed è un 3 stelle dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.

L’italianità:

  • Alla reception: Oscar e José Carlos parlano italiano.

Info

  • HRC, Angel 18, Madrid
  • Stelle: ★★★
  • Prezzo a camera a notte: 62€*

HRC

Visite guidate in italiano: l’Ufficio Turismo di Madrid organizza il sabato tour in italiano con partenza da Plaza Mayor (info).

Madrid


Dublino: Dublin Skylon Hotel

L’hotel: il Dublin Skylon Hotel si trova in una posizione strategica, a metà strada tra l’aeroporto internazionale ed il centro, vicino alla fermata della Dublinbus (circa 15 minuti per arrivare in centro). È caratterizzato da arredamento in stile classico, staff sempre disponibile e buon rapporto qualità-prezzo.

L’italianità:

  • Alla reception trovate a vostra disposizione la bravissima ed italianissima Serena (viene dalla provincia di Pordenone, lavora qui dal 2014).

Info

  • Dublin Skylon Hotel, Upper Drumcondra Road 9, Dublino.
  • Stelle: ★★★
  • Prezzo a camera a notte: 67€*.

Dublin Skylon Hotel

Visite guidate in italiano: un progetto interessante è quello di Dublino A Piedi (di cui segnalo anche il blog ricchissimo di dritte), un servizio di tour storico-culturali a piedi interamente in italiano. Lasciate pure il dizionario di inglese a casa e portate delle scarpe comode!

Dublino

Tornate all’inizio


Helsinki: Radisson Blu Plaza 

L’hotel: il Radisson Blu Plaza Hotel è un 4 stelle che sorge in un palazzo storico dell’Ottocento proprio nel centro di Helsinki. Quasi 300 camere, ristorante interno, coffee-bar, sala fitness e Spa con sauna.

L’italianità:

  • Alla reception chiedete di Roberto: originario di Avellino, vive ad Helsinki da 6 anni e vi saprà dare preziosi consigli per il vostro soggiorno.

Info

  • Radisson Blu Plaza, Mikonkatu 23, Helsinki.
  • Stelle: ★★★★
  • Prezzo a camera a notte: 184€*.

Radisson Blu Plaza Hotel

Visite guidate in italiano: qui troverete una lista di guide certificate che organizzano tour in italiano. Se poi avete bisogno di informazioni complete sulla città, vi consigliamo di dare una lettura alla guida preparata per voi dal sito ufficiale del turismo di Helsinki.

Helsinki

Tornate all’inizio


Stoccolma: Rex Hotel

L’hotel: Il proprietario del Rex Hotel è un appassionato di arte e design, come si può riconoscere dallo stile di questo particolare 3 stelle. Colori distinti, ambienti semplici ma raffinati e atmosfera cordiale dello staff sono i punti di forza di questo hotel, che sorge in un edificio dell’Ottocento nel cuore di Stoccolma. Informazione utile per i più pigri: la colazione può anche essere servita in camera.

L’italianità:

  • Alla reception: Malin (nonno italiano; ha vissuto a Firenze per 2 anni e mezzo).

Info

  • Rex Hotel, Luntmakargatan 73, Stoccolma
  • Stelle: ★★★
  • Prezzo a camera a notte: 169€*

Rex Hotel

Visite guidate in italiano: per visitare Stoccolma, magari alla scoperta di angoli nascosti e fuori dai normali itinerari, consigliamo un gruppo di italiani residenti là, StockholMania Tours (potete leggere anche il loro blog).

Stoccolma

Tornate all’inizio


L’oscuro rapporto dei miei genitori con l’inglese

Mia mamma è nata nel… (ok, non lo posso dire altrimenti mi uccide, ma giusto per darvi un’idea di massima: c’erano i mammut, si facevano strani “murales” nelle grotte e la ruota non era ancora un trending topic) e a quei tempi a scuola si imparava veramente (!) l’italiano ma l’inglese no, proprio no.

Mio babbo è del 1946… e, quando ero piccolo, mia mamma mi raccontava sempre come lui sapesse bene l’inglese perché lo usava per lavoro. Quindi, una volta, in terza elementare gli ho chiesto numi sul genitivo sassone e… ho capito che a lavoro aveva un pannello di controllo dell’elettricità in inglese, quindi… sapeva cosa schiacciare tra “on” e “off” e sapeva che “light” stava per luce e… basta… il pannello di controllo dell’elettricità finiva lì.

Ecco… io… due sagome come loro non le manderei propriamente allo sbaraglio in un hotel all’estero. Da questa idea… accertarmi che possano farsi una vacanzetta all’estero in tranquillità e a proprio agio, con la speranza che possano tornare sani e salvi… nasce questo blog post!

Tornate all’inizio


Leggete anche…

  1. Hotel di lusso a prezzi contenuti nella città più belle d’Europa!
  2. Le nostre guide a Parigi (voilà!) e Amsterdam (ecco 10 cose da fare là).
Hotel di lusso a prezzi contenuti nella città più belle d’Europa!

Cliccate sulla foto per leggere l’articolo “Lusso sotto i 100€: gli hotel di lusso che vi tentano”


Crediti fotografici:
Vienna: Ben Burger – fotolia; Londra: Photocreo Bednarek – fotolia; Parigi: Photographer: Sergev Borisov – fotolia; Praga: oloololo – fotolia; Amsterdam: Photocreo Bednarek – fotolia; Copenaghen: Jaroslav Moravicik – fotolia; Atene: Exotic Travel – fotolia; Lisbona: Tanouchka – fotolia; Bruxelles: Matej Kastelic – fotolia; Berlino: Thomas Otto / kameraauge – fotolia; Riga: f9photos – fotolia; Varsavia: udra11 – fotolia; Budapest: totalpics – fotolia; Zagrabria: xbrchx – fotolia; Madrid: mrks v – fotolia; Dublino: Lucian Milasan – fotolia; Helsinki: meoita – fotolia; Stoccolma: Sergiy Nykonenko – fotolia

* Prezzo registrato il giorno di pubblicazione dell’articolo, soggetto a variazioni e disponibilità
Simone Sacchini
Tutto da questo autore
Editor di Room5, iperorgoglioso zio della bimba-più-clamorosa-del-pianeta-terra, tedesco senza volerlo, sistematicamente ultimo al fantacalcio nonostante gli sforzi, interista per maledizione ereditaria, vegetariano poco convinto, scrittore poco convinto, lettore poco convinto, amante dei film di Wes Anderson, fermo sostenitore delle castane con gli occhi verdi.