Villa Armena Relais, boutique hotel per gustarsi un calice di rosso!

Di Giulia Eremita,

Avete presente quei quadri tipici delle collinette toscane, i campi gialli pettinati con ordine, i viali alberati di composti cipressi, i tralci d’uva che si avvitano ad arte nei perticati? La cornice ideale per un weekend d’autunno in Toscana!

Quando abbiamo scelto il Villa Armena Relais, boutique hotel nelle campagne senesi, come #HotelDelMese (Top Hotel Toscana su trivago) siamo rimasti completamente incantati dalla fotogallery e, per alcune foto, abbiamo faticato a capire se si trattasse di quadri o di paesaggi reali. Date anche voi un’occhiata!

Villa Armena: iniziamo da un calice di Brunello!

Situato a Buonconvento, tra i borghi più belli d’Italia, nella Valle dell’Ombrone, a sud est della città di Siena, nella cosiddetta  zona delle Crete Senesi, a pochi km da Montalcino e Val D’Orcia, l’hotel è stato ricavato da un palazzo tardo-rinascimentale. Rivestito in mattoncini rossi, travi e soffitti in legno di quercia, l’atmosfera della villa è davvero suggestiva. Perfetta per gustarsi un calice di Brunello in dolce compagnia!

La hall di Villa Armena, un calice di brunello è qui d'obbligo!

La hall di Villa Armena, un calice di Brunello è qui d’obbligo!
Cliccate sulla foto per vedere le offerte su trivago!

Le camere

Il Villa Armena dispone di 10 camere (quale la tua preferita?), tutte diverse e curate nei minimi particolari cosicché chiunque sia ospite di questo posto si senta avvolto in un’atmosfera d’epoca (e la vista è garantita).

L'atmosfera principesca di una delle camere di Villa Armena

L’atmosfera principesca di una delle camere di Villa Armena
Cliccate sulla foto per vedere le offerte su trivago!

Bagni come se fossero piccole spa private per curare la vostra bellezza… non so voi, ma io ne ho visti pochi di bagni così!

Bagno di una delle camere di Villa Armena

Bagno di una delle camere di Villa Armena
Cliccate sulla foto per vedere le offerte su trivago!

Il ristorante

Il vero fiore all’occhiello dell’ospitalità di Villa Armena è il Sorbo Allegro, il ristorante gourmet dell’hotel che, fedele al concetto dello slow food e dei cibi a km zero, propone il meglio della tradizione culinaria locale, certificata e di altissima qualità. Un piccolo orto di aromi e ortaggi coltivati proprio nei giardini di Villa Armena, regalano ai piatti i sapori più freschi.

ristorante

Gli interni del Sorbo Allegro, il ristorante di Villa Armena
Cliccate sulla foto per vedere le offerte su trivago!

Ecco alcuni dei piatti proposti… non vi sta venendo fame?

Il salotto

Per gli spuntini più leggeri o un lentissimo aperitivo a base dei migliori “vini da meditazione” italiani, lo spazio ideale è proprio il salotto, come nelle migliori case! Una sala speciale dove rilassarsi dopo una giornata di escursioni nelle campagne e città d’arte toscane, per sedimentare dolcemente nella vostra anima l’indiscutibile bellezza delle cose. Sprofondando in poltrona, la vita vi sembrerà più completa.

calda atmosfera

Il salotto di Villa Armena avvolge in un caldo abbraccio
Cliccate sulla foto per vedere le offerte su trivago!

La cantina

Non sapete che vino prendere? Fatevi consigliare, la cantina della villa predilige le realtà viniviticole meno conosciute da tutta Italia, tra rossi, bianchi, rosati e immancabili bollicine.

cantina

La cantina del Villa Armena
Clliccate sulla foto per vedere le offerte su trivago!

Cosa volete di più?

Magari… una piscina? C’è anche quella, immersa in un rigoglioso parco che nasconde deliziosi angolini, tra roseti e frutteti antichi dove sorseggiare il tè delle cinque “c’est très chic”…

piscina 2

La piscina nel parco del Villa Armena
Cliccate sulla foto per vedere le offerte su trivago!

Cosa fare a Buonconvento?

Inserito tra i borghi più belli d’Italia, si trova alla foce del fiume Arbia e la sua cinta muraria è stata edificata nel XIV secolo. Passeggiare per le stradine del Buonconvento significa immergersi immediatamente in un’atmosfera d’epoca, tra Medioevo e Rinascimento.

Due luoghi di cultura che aiutano a capire meglio la storia di Buonconvento e delle Crete Senesi: il Museo d’Arte della Val d’Arbia, a Palazzo Ricci, dove si conservano numerosi dipinti e sculture senesi dal XV al XVII secolo, oltre ad arazzi, arredi sacri e oreficeria, e il Museo Etnografico della Mezzadria senese del ‘900.

A pochi km da Buonconvento si trovano Montalcino, la Val d’Orcia, i borghi di AscianoMonteroni d’Arbia, Rapolano Terme e San Giovanni d’Asso, mentre, a solo mezz’ora di macchina, Siena.

Insomma, questo non è certamente un posto dove potreste mai annoiarvi!


Leggete anche…

  1. I wine hotel per brindare ai viaggi d’autunno!
  2. L’hotel del mese di settembre: Hotel Castelbrando a Cison di Valmarino (Veneto)
  3. Foliage d’autunno, scoprite dove