Paese che vai, bidet che trovi: Il dramma del bidet all’estero

Di Pierpaolo Episcopo,

Quando mia madre mi urlava “QUESTA CASA NON È UN ALBERGO” io rispondevo sempre: “No, infatti qui c’è il bidet”.

Ricordo ancora quando andai all’estero per la prima volta, era il 2008 credo, era un settembre ed era Londra. Ancora entusiasta, arrivai in camera e posai le valigie. Fino a quando non vidi il bagno e dissi ai miei amici: “Houston, abbiamo un problema!”. In quel momento la mia vita cambiò quando mi dissero: “Ma è normale, all’estero nessuno ha il bidet”.

COSA???

E così continuai a viaggiare, volando da Milano fino ad Hong Kong, passando per Londra, da Roma fino a Bangkok, cercando il bidet. E alla fine li ho trovati. Ecco 7 hotel con il bidet in tutte le più grandi città d’Europa. Per Bangkok invece niente da fare.

Thistle Hyde Park (Londra)

Una camera del Thistle Hyde Park di Londra

Vedi offerte

Si ricomincia da dove tutto era iniziato: Londra. Qui la mia prima rivincita: il Thistle Hyde Park. Un hotel che, come suggerisce il nome, affaccia sul famoso parco londinese. Tanto marmo italiano, tanto bianco, tanto elegante, tanto bello. 4 stelle, ma il bidet ne merita almeno 5. Diffidate dal lusso di bassa lega, il vero lusso è poter andare al bagno senza preoccupazioni.

Breitner House (Amsterdam)

Bidet in bagno al Breitner House di Amsterdam

 Vedi offerte

Se tutto questo non vi basta e volete un hotel con ornamenti autentici in stile ottocentesco, Champagne a colazione e bagni che a confronto Buckingham Palace è una bettola, beh, in questo caso c’è il Breitner House di Amsterdam. Anche perché, diciamocelo, in Olanda la cucina non è certo leggera e un bel bidet potrebbe rivelarsi fondamentale.

Casual Valencia de las Civilizaciones  (Valencia)

Una camera al Casual de las Civilizationes di Valencia

Vedi offerte

Per chi invece vuole una soluzione low cost c’è il Casual Valencia de las Civilizaciones che, come si può intuire dal nome, si trova proprio nel capoluogo della Comunità Valenciana. Vicino al centro storico, questo hotel offre stanze a tema città e le decorazioni variano, da Babilonia a Roma, permettendoci di fare un viaggio dentro al viaggio. “Viagception”. L’unica costante rimane il nostro caro amico di porcellana in bagno.

H10 Montcada (Barcellona)

La terrazza dell'H10 Montcada a Barcellona

Vedi offerte

Rimaniamo in Spagna, Barcellona stavolta. Qui l’hotel non è solo bello e bidetmunito, ma è anche comodissimo: l’H10 Montcada si trova infatti a pochi passi da tutte le attrazioni e dalla piazza con gli autobus diretti all’aeroporto. Si cammina poco quindi, forse nulla, visto tutto quello che c’è al suo interno; partendo dalla terrazza con idromassaggio (con vista sul mare e sul Quartiere Gotico) fino al centro fitness. Cosa volete di più dalla vita? Un Lucano, lo so lo so. Per fortuna ci sono anche un ristorante e due bar per questo.

Atlantic Hotel (Parigi)

La hall dell'Hotel Atlantic a Parigi

Vedi offerte

Dall’Amaro Lucano allo Champagne, ecco il vero colpo di scena di questa selezione: ESISTE IL BIDET IN FRANCIA! Per fortuna potremo ancora prenderli in giro per la baguette sotto l’ascella, sperando che a quel punto anche loro non rispondano con dei luoghi comuni, altrimenti siamo spacciati. L’Atlantic Hotel si trova vicino all’Opéra, uno dei miei quartieri preferiti di tutta Parigi. Collegatissimo e pieno di quadri colorati è l’hotel ideale per un soggiorno nella capitale francese. E poi la foto di un bidet parigino batte in originalità la Torre Eiffel 10 a 0 (e fa anche pendant con la replica della Fontana di Duchamp esposta al Centre Pompidou).

Boutique Hotel Constans (Praga)

Il bidet in bagno all'Hotel Constans di Praga

Vedi offerte

A Praga c’è invece il Boutique Hotel Constans, un 4 stelle nel centro storico della città, proprio ai piedi del Castello di Praga. Camere spaziose, ristorante con piatti allettanti e un rapporto qualità/prezzo decisamente tra i migliori. Non mancano il bidet e il Wi-Fi gratuito, l’ideale per scaricare tutto in tranquillità: ora sta a voi decidere a quale dei due soggetti mi riferisca.

Der Wilhelmshof Hotel (Vienna)

Bidet in bagno al Der Wilhelmshof di Vienna

Vedi offerte

Ultima destinazione: Vienna, Der Wilhelmshof Hotel. Un 4 stelle veramente particolare, moderno ed elegante. Ogni stanza ha una decorazione sul muro che la distingue dalle altre, tutte bellissime. Qui il bagno non ha solo il bidet, ma anche il riscaldamento a pavimento. Sarà come farla a casa vostra.

Ora c’è solo da decidere la meta che soddisfi al meglio i vostri bisogni, senza dover più pensare ai bisognini. Anche perché non augurerei una vacanza senza TUTTI i sanitari nemmeno al mio peggior nemico. Dopotutto l’hotel è un piacere e se non c’è il bidet che piacere è?

Ti è piaciuto questo articolo? Allora non puoi perderti:

DU YU SPIC ITALIAN? Hotel dove si parla italiano italiano in Europa