Capodanno 2018 all’estero: offerte hotel in tutta Europa

Di Simone Sacchini,

Siete alla ricerca delle migliori offerte hotel per un Capodanno all’estero? Qui di seguito, per ogni città, una ragione per sceglierla e tutte le top offerte.


Capodanno a Barcellona

Perché? Per seguire le orme di Gaudí dall’illuminante Plaza Real (buttate un occhio agli assurdi lampioni che farebbero morire d’invidia il curioso stacanovista del quinto pianeta de “Il Piccolo Pincipe”: “Antoine, lascio le tue pagine per andare a lavorare a Barcellona!”) fino a quella curiosa location alla Hänsel e Gretel che risponde al nome di Parc Güell. Se non siete fatti per l’arte, fatevi un tour sulle orme di Messi: marcatelo a uomo, ci vediamo al Camp Nou.

Vedete le offerte

offerte capodanno estero barcellona


Capodanno ad Amsterdam

Perché? Perché Amsterdam è una delle capitali del divertimento e se non vi divertite a Capodanno non vi divertite tutto l’anno, o almeno così dice l’adagio. Quindi tirate fuori il party-animal che è in voi e partite per la Venezia del Nord (ma quante Venezie del Nord ci sono, a proposito?). Agli hotel ci abbiamo pensato noi, sia che li vogliate comodi e centrali, sia che li vogliate low cost.

Vedete le offerte

offerte capodanno europa amsterdam


Capodanno a Lisbona

Perché? Da piccoli non facevate che giocare con trenini, camioncini, macchine, trattori, siete in pratica cresciuti a pane e mezzi di trasporto (che per lo più vi divertivate a far scontrare l’uno contro l’altro e vostro padre già pregustava per voi un futuro nelle assicurazioni)… qui hanno i tram e le funicolari più cool e particolari d’Europa.

Vedete le offerte

offerte capodanno estero lisbona


Capodanno a Londra

Perché? Per un Capodanno magico sulle orme di Harry Potter, da Diagon Alley al binario 9 e 3/4. Se siete dell’idea “le cose si fanno bene o non si fanno” (motto che tirate fuori per lo più quando vi fa comodo, come la prima volta che avete dovuto spiegare ai vostri genitori il perché del vostro rientro a casa alle 4 del mattino completamente sbronzi), potete anche addormentarvi tra le pagine di J.K. Rowling: soggiornate in una delle camere dedicate all’occhialuto maghetto dell’hotel The Georgian House.

Vedete le offerte

offerte capodanno estero londra


Capodanno a Parigi

Perché? Insomma, parliamo di Parigi, la Ville Lumière, che se già risplende normalmente durante tutto l’anno, figuriamoci per il 31 dicembre! Parigi è anche la città ideale per sorprendere la persona amata con il Capodanno più romantico di sempre, basta organizzare una cenetta in un bistro e il gioco è fatto. Se proprio volete fare le cose in grande, potete dormire in un hotel chic con piscina o sceglierne uno centrale, per stare nel cuore di Paris.

Vedete le offerte

offerte capodanno estero parigi


Capodanno ad Atene 

Perché? Perché questi posti vi ricorderanno da morire i Cavalieri dello Zodiaco! Avete presente quando Pegasus e compagni (compreso l’inutile Andromeda, che rallentava e basta!) salgono per le dodici case sconfiggendo uno a uno i cavalieri d’oro. Rivivere in un certo qual modo quei magici momenti è qualcosa che chiunque deve fare prima o poi nella vita.

Vedete le offerte

offerte capodanno estero atene


Capodanno a Madrid

Perché? Fin da piccolo sono sempre stato tremendamente affascinato dalla parola “pinacoteca”, era una cosa superculturale (ergo pallosissima) ma inconsciamente (ma anche più che consciamente) la associavo ai panini (ergo incredibilmente cool). Anche una volta cresciuto, quella parola mi è rimasta un po’ nel cuore. A Madrid sorge una delle pinacoteche più famose al mondo: il Museo del Prado.

Vedete le offerte

Madrid


Capodanno a Vienna

Perché? Dopo aver visto per tutta la vita le opere di Klimt riadattate (spesso nei peggiori dei modi) in ogni genere di poster, soprammobile, quadro e, sì, tavoletta del WC… forse è venuto finalmente il momento di farsi una scorpacciata delle vere opere di Klimt. Un Capodanno al bacio!

Vedete le offerte

offerte capodanno estero vienna


Capodanno a Budapest

Perché? Perché è una città dal basso costo della vita, raggiungibile dall’Italia con voli di compagnie low-cost e, allo stesso tempo, è bellissima: in soldoni, un ottimo rapporto qualità/prezzo per la vostra vacanza. Perché è la risposta che ho dato a mia sorella quando la settimana scorsa mi ha chiesto suggerimenti su dove andare a Capodanno specificandomi che… ha (1) un mutuo da pagare, (2) un lavoro semi-precario e (3) una bimba da tirar su (che, per giunta, mangia come se non ci fosse un domani).

Date un’occhiata in questo articolo agli hotel di lusso a prezzi abbordabili della capitale ungherese.

Vedete le offerte

offerte capodanno estero budapest


Capodanno a Praga

Perché? Tutti mi dicono che Praga sia una città bellissima e la additano col nome di “città delle cento torri”. L’ultima volta che mi son fidato del giudizio altrui, mi son guardato un film “bellissimo” (a sentir gli altri) che… era ben più tremendo della fantozziana “Corazzata Potëmkin”. Da quel momento sospetto sistematicamente dei consigli altrui. Andrò a vedere di persona se Praga è davvero così bella… e conterò anche il numero delle torri: non ci credo che siano 100… balle!!! [Scoprite qui dove dormire a Praga in centro]

Vedete le offerte

offerte capodanno europa praga


Capodanno a Dublino

Perché? Diciamocelo, non finiremo mai di leggere “Dubliners”: ogni anno ci diciamo che, sì, lo ricominciamo e stavolta capiremo il perché tutti ne parlino come di uno dei capolavori assoluti della storia della letteratura mentre noi… mhm, arranchiamo nel superare la soglia di pagina 50. Con buona pace di James Joyce, forse, per chi la vede come me, è meglio prendere un aereo e andarli a conoscere di persona questi curiosi abitanti di Dublino.

Vedete le offerte

offerte capodanno europa dublino


Capodanno a Cracovia

Perché? Per capire come sia mai possibile che la famosissima e italianissima “Dama con l’ermellino” di Leonardo da Vinci sia finita in questa ipercarina città polacca. Mistero!

Vedete le offerte

capodanno offerte europa cracovia


Crediti fotografici: Barcellona – Perrimoon – Visualhunt | Lisbona – experience Madeira, Algarve, Lisbon and Brazil – Visualhunt | Londra – Ben Sutherland – Visualhunt | Atene – Fred Bigio – Visualhunt.

Leggete anche…